Emergenza covid, per la scuola 30 milioni per l’acquisto di dispostivi di protezione, l’igiene individuale e degli ambienti. Lo prevede il decreto Ucraina [PDF]

WhatsApp
Telegram

All’interno del decreto Ucraina è stato inserita anche un’altra misura legata alla scuola deliberata dal Consiglio dei Ministri pochi giorni fa, ovvero i 30 milioni di euro in più per il 2022 legati all’emergenza covid.

“Al fine di contenere il rischio epidemiologico, il Fondo per l’emergenza epidemiologica da COVID-19 per l’anno scolastico 2021/2022 di cui all’articolo 58, comma 4, del decreto-legge 25 maggio 2021, n. 73, convertito, con modificazioni, dalla legge 23 luglio 2021, n. 106, è incrementato nel limite di spesa di 30 milioni di euro nel 2022”.

Le risorse di cui al primo periodo:

a) possono essere destinate per l’acquisto di dispositivi di protezione, di materiali per l’igiene individuale e degli ambienti nonché di ogni altro materiale, anche di consumo, utilizzabile in relazione all’emergenza epidemiologica da COVID-19;

b) sono ripartite tra le istituzioni scolastiche statali, incluse quelle della Regione Siciliana, in funzione del numero di allievi frequentanti.

DECRETO [PDF]

Supplenze docenti e ATA Covid prorogate fino a termine lezioni max 15 giugno, solo per infanzia 30 giugno. TUTTE LE DATE

WhatsApp
Telegram

PNRR progetti autorizzati: servizio di supporto al RUP. Gestione amministrativo/contabile e rendicontazione con Eurosofia