Elezioni, Santarpia: “Fratelli d’Italia vuole doppio percorso per i precari, ventilazione meccanica e studio di classici. Valorizzare la grafia” [VIDEO]

WhatsApp
Telegram

Nel corso dello speciale di Orizzonte Scuola TV dopo le elezioni politiche del 25 settembre, è intervenuta Valentina Santarpia, giornalista del Corriere della Sera.

“Ho parlato con Paola Frassinetti, responsabile Scuola di Fratelli d’Italia. Ecco se è ancora prematuro parlarne, mi ha già fissato alcuni punti del programma del partito guidato da Giorgia Meloni. Sì alla stabilizzazione dei precari con l’istituzione di un doppio percorso per fare in modo anche chi è in graduatoria ma non ha l’abilitazione possa, tramite dei percorsi abilitanti speciali, essere in grado di essere assunto in ruolo. Volontà di diminuire gli alunni per classe, ventilazione meccanica nelle scuole così come già fatto nelle Marche”.

Poi aggiunge: “Mi ha molto impressionato la volontà di voler puntare sullo studio dei classici, sulla volontà di voler valorizzare lo studio di storia, geografia, arte e grammatica. La scuola progressista ha aumentato le diseguaglianze, mi ha riferito Frassinetti. Non vogliamo fare una scuola antica, ha affermato, ma indirizzare su capisaldi e, tra le altre cose, puntare sulla grafia”.

Leggi anche

Elezioni, centro-destra ha la maggioranza: piano straordinario per assunzione dei precari, più formazione per i docenti, stipendi europei. Le promesse per la scuola

WhatsApp
Telegram

TFA SOSTEGNO VIII CICLO: Scegli il corso di preparazione di Eurosofia a cura del Prof. Ciracì e dell’Avv. Walter Miceli che prepara a tutte le prove