Elezioni RSU, confermato l’assetto a 6 della rappresentatività sindacale. Il confronto tra il 2022 e il 2018

WhatsApp
Telegram

Risultati quasi definitivi per le elezioni RSU nel comparto scuola. La rilevazione, basata su 7895 scuole scrutinate su 8168, conferma la Flc Cgil come il primo sindacato nel settore scuola.

Il 27,3% per il sindacato diretto da Francesco Sinopoli. in leggero aumento rispetto al 2018 (26,5%). Al secondo posto c’è la Cisl Scuola con Ivana Barbacci nuovo segretario al posto di Maddalena Gissi con il 24,5% di voti (23,8% nel 2018). Terzo posto per la Uil con Pino Turi segretario con il 17,7% dei voti rispetto al 16,6% del 2018. Sostanzialmente stabili gli altri sindacati. Quarto posto confermato per lo Snals con Elvira Serafini segretario, con 12,1% conquistato rispetto al 12,5% nel 2018. Quinto posto per la Gilda con Rino Di Meglio coordinatore, con 8% di voti rispetto all’8,5% del 2018. Chiude Anief con Marcello Pacifico presidente, con il 6% dei voti, lo stesso risultato rispetto al 2022.

Per i dati definitivi serviranno alcuni mesi

Per il dato ufficiale bisognerà aspettare alcuni mesi. L’ente certificatore della rappresentatività sindacale è l’Aran. La procedura di proclamazione dei risultati prevede l’acquisizione di tutti i verbali delle scuole e trasmesse dalle varie commissioni elettorali. I dati saranno esaminati dall’Aran che certificherà il tasso di rappresentatività sindacale delle varie sigle.

In base alle proiezioni disponibili, tutti e sei i sindacati risultano superiore la soglia di sbarramento fissata dal decreto legislativo 165/2001 al 5%. Il calcolo si effettua facendo la media tra il numero degli aderenti al sindacato (cioè coloro che sono iscritti con delega nello stipendio) e il numero dei voti riportati alle elezioni.

Il superamento della soglia dà titolo all’accesso alle prerogative sindacali, dai distacchi ai permessi passando per le aspettative. I sindacati rappresentativi hanno diritto a partecipare ai tavoli di contrattazione sia a livello nazionale che a livello di contrattazione integrativa di istituto.

RISULTATI 2022 (7895 scuole scrutinate su 8168)

Flc Cgil 27,3%
Cisl Scuola 24,5%
Uil Scuola 17,7%
Snals 12,1%
Gilda 8,0%
Anief 6,0%

WhatsApp
Telegram

TFA sostegno VII ciclo, ecco il bando. Corso di preparazione: proroga prezzo scontato 120 euro al 31 maggio