Elezioni politiche 2018. Salvini: “Bocciatura per gli studenti che non rispettano le donne, basta all’alternanza scuola-lavoro che sfrutta”

di redazione
ipsef

item-thumbnail

“Bocciatura per gli studenti che rifiutano di partecipare a determinate materie obbligatorie o che rifiutano il dovuto rispetto per i superiori di sesso femminile”.

E’ quanto troviamo scritto nel programma della Lega sul sito www.salvinipremier.it nel capitolo dedicato al rapporto con l’Islam.

C’è anche un riferimento all’alternanza scuola-lavoro: “L’alternanza dev’essere scuola-lavoro, non scuola-sfruttamento. Troppe volte gli studenti sono coinvolti in situazioni che di formativo non hanno nulla. Vanno individuati percorsi che garantiscano qualità oltre che, ovviamente,congruenza fra alternanza e indirizzo di studi.

Versione stampabile
anief anief
voglioinsegnare