Elezioni, locali scolastici a disposizione dal 18 al 22 settembre e dal 2 al 6 ottobre per ballottaggio. Nota MI

Nota n. 1421 del 10 agosto 2020 del ministero dell’istruzione e circolare 7984 del 3 agosto 2020 del ministero dell’interno sulle prossime elezioni del 20 e 21 settembre.

La nota si riferisce alle consultazioni elettorali e referendarie di domenica 20 e lunedì 21 settembre 2020. Referendum costituzionale ex art. 138 della Costituzione per l’approvazione del testo di legge costituzionale concernente “Modifiche agli articoli 56, 57 e 59 della Costituzione in materia di riduzione del numero dei parlamentari”, approvato dal Parlamento e pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 240 del 12 ottobre 2019.

Elezioni suppletive del Senato della Repubblica nei collegi uninominali 03 della regione Sardegna e 09 della regione Veneto. Turno ordinario di elezioni amministrative nelle regioni a statuto ordinario. Elezioni regionali. Elezioni amministrative in alcune regioni a statuto speciale.

Nella nota si chiede alle istituzioni scolastiche interessate di mettere a disposizione delle Amministrazioni comunali i locali scolastici dal pomeriggio di venerdì 18 settembre sino all’intera giornata di martedì 22 settembre 2020 e, nei comuni in cui si svolgerà il turno di ballottaggio per l’elezione dei sindaci, dal pomeriggio di venerdì 2 ottobre sino all’intera giornata di martedì 6 ottobre, fatte salve eventuali intese in sede locale, volte alla gestione delle operazioni referendarie contestualmente a quelle elettorali regionali e amministrative.

nota MI elezioni

circolare ministero interno

Leggi anche

Elezioni regionali e referendum, mascherine, distanziamento e sanificazione: così si voterà. Vademecum Viminale

Referendum ed elezioni 20 e 21 settembre. Stop lezioni in alcune scuole

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia