Elezioni CSPI 28 aprile: liste definitive. Come si vota

di Lalla
ipsef

La Commissione Elettorale Centrale ha disposto la pubblicazione delle liste definitive dei candidati alle elezioni delle componenti elettive del Consiglio Superiore della Pubblica Istruzione e l'inammissibilità della lista V, componente primaria.

La Commissione Elettorale Centrale ha disposto la pubblicazione delle liste definitive dei candidati alle elezioni delle componenti elettive del Consiglio Superiore della Pubblica Istruzione e l'inammissibilità della lista V, componente primaria.

Nota Miur prot. 3523 del 21/04/2015 Liste definitive

Si voterà giorno 28 aprile 2015 dalle ore 8.00 alle ore 17.00. Potrà votare tutto il personale scolastico in servizio nelle scuole statali: docenti, ATA e dirigenti scolastici ( anche supplenti con nomina annuale o fino al termine delle lezioni. Non possono votare nè i titolari di supplenza breve nè quelli con scadenza antecedente al termine delle lezioni). Il personale della scuola assente per qualsiasi legittimo motivo dal servizio mantiene il diritto al voto.

Gli elettori potranno esprimere il voto per la componente di cui fanno parte.

Le componenti sono le seguenti:
-personale docente scuola infanzia
-personale docente scuola primaria
-personale docente scuola primo grado
-personale docente scuola secondo grado
-personale dirigente scolastico
-personale ATA
-personale dirigente, docente e ATA per le scuole di lingua tedesca
-personale dirigente, docente e ATA per le scuole di lingua slovena
-personale dirigente, docente e ATA per le scuole della Valle d'Aosta

I docenti con incarico di reggenza esercitano il voto per le elezioni della componente docente del cui ruolo fanno parte. Il personale educativo dei convitti nazionali ed educandati partecipa alle elezioni della componente docente della scuola primaria.

Si vota presso la sede dell'istituzione scolastica in cui si presta servizio nel giorno delle elezioni.

Il numero delle preferenze esprimibili varia a seconda del numero dei rappresentanti da eleggere per ciascuna componente.

– per la componente personale docente scuola infanzia: 1 preferenza
– per la componente personale docente scuola primaria: 4 preferenze
– per la componente personale docente scuola primo grado: 4 preferenze
– per la componente personale docente scuola secondo grado: 3 preferenze
– per la componente personale dirigente scolastico: 2 preferenze
– per la componente personale ATA: 1 preferenza
– per la componente personale dirigente, docente e ATA per le scuole di lingua tedesca: 1 preferenza
– per la componente personale dirigente, docente e ATA per le scuole di lingua slovena: 1 preferenza
– per la componente personale dirigente, docente e ATA per le scuole della Valle d'Aosta: 1 preferenza

Non si possono votare candidati di liste diverse da quella scelta.

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione