Elezioni amministrative e referendum 12 giugno: scuole a disposizione dal 10, dal 24 con ballottaggio. NOTA Interno

WhatsApp
Telegram

Con la nota 27977 del 29 aprile il ministero dell’Istruzione trasmette la nota del ministero dell’Interno in cui si comunicano le date di svolgimento delle consultazioni elettorali e referendarie del prossimo giugno. Le scuole sede di consultazioni dovranno essere libere anche per eventuali turni di ballottaggio.

Per tutte le consultazioni, le operazioni di voto si svolgeranno domenica 12 giugno 2022 dalle ore 7 alle ore 23, con eventuale turno di ballottaggio per l’elezione dei sindaci domenica 26 giugno 2022 dalle ore 7 alle ore 23.

Il Ministero dell’Interno ha precisato che nelle regioni a statuto speciale, Friuli-Venezia Giulia, Sicilia e Sardegna, l’organizzazione delle elezioni amministrative è di competenza delle stesse regioni a statuto speciale.

Le scuole sede di elezione dovranno essere messi a disposizione delle amministrazioni comunali dal pomeriggio di venerdì 10 giugno sino all’intera giornata di lunedì 13 giugno 2022, laddove si svolgano solo le consultazioni referendarie, oppure
sino all’intera giornata di martedì 14 giugno 2022, laddove si svolgano anche le elezioni amministrative e, nei comuni in cui si svolgerà il turno di ballottaggio, dal pomeriggio di venerdì 24 giugno sino all’intera giornata di lunedì 27 giugno 2022.

NOTAINTERNO

NOTAMI

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur