Elezioni 2018, agevolazioni prezzi per i viaggi ferroviari, via mare, autostradali e con il mezzo aereo

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Il Ministero dell’interno ha pubblicato una nota sulle tariffe dei trasporti in occasione delle elezioni politiche e regionali di Lombardia e Lazio.

Gli elettori che si recheranno a votare nel proprio comune di iscrizione elettorale potranno usufruire delle agevolazioni di viaggio applicate da enti o società che gestiscono i relativi servizi di trasporto.

TRENI

Trenitalia effettuerà uno sconto del 70% del prezzo base per lunga e media percorrenza. Le tariffe sono valide per Frecciarossa, Frecciargento, Frecciabianca, Intercity e IntercityNotte.

Per i treni regionali lo sconto è del 60%.

Per Italo la riduzione è del 60 su tariffe Flex o Economi.

AEREI

Alitalia praticherà sconti massimo di 40 euro per biglietti andata e ritorno.

TRAGHETTI

La Società Compagnia Italiana di Navigazione praticherà uno sconto per “viaggio elettorale” del 60% sulla tariffa ordinaria.

AUTOSTRADE

Per quanto riguarda i viaggiatori in auto, sarà garantita la gratuità del pedaggio sia per andata che per ritorno su tutta la rete nazionale. I viaggiatori dovranno essere muniti di tessera elettorale o cartolina del Comune da esibire al casello.

Scarica la nota del Ministero

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione