Elenchi aggiuntivi prima fascia GPS 2023, chi sceglie le 20 scuole per le graduatorie di istituto

WhatsApp
Telegram

Gli aspiranti interessati sono impegnati nella presentazione della domanda per l’inserimento negli elenchi aggiuntivi alla prima fascia delle GPS. Chi sceglie le 20 scuole per le graduatorie di istituto.

Domande

Ai fini dell’inserimento negli elenchi aggiuntivi alla prima fascia delle GPS posto comune e di sostegno, gli aspiranti presentano domanda, tramite Istanze Online, entro il 27 aprile 2023 alle ore 14.00.

L’istanza va presentata, entro la suddetta data, anche da coloro i quali conseguono il titolo di specializzazione/abilitazione successivamente al 27 aprile ed entro il 30 giugno 2023. In tal caso, la domanda sarà con riserva, che sarà sciolta dall’aspirante comunicando l’avvenuto conseguimento del titolo, sempre tramite Istanze Online, nel periodo compreso tra il 21 giugno e il 4 luglio 2023.

Quanto alla provincia di inserimento negli elenchi e quindi all’ATP cui inviare l’istanza, precisiamo che:

  • i docenti già inclusi in GPS (sia per lo stesso che per diverso posto/classe di concorso per cui si dichiara l’abilitazione/specializzazione) non scelgono la provincia di inclusione ma questa deve essere la medesima già scelta, entro il 31 maggio 2022, all’atto dell’inserimento e/o aggiornamento delle GPS 2022/24;
  • i docenti non inseriti in nessuna GPS, invece, non hanno nessun vincolo e quindi possono scegliere liberamente la provincia di inserimento.

Requisiti

Possono inserirsi negli elenchi aggiuntivi alla prima fascia delle GPS:

  • sostegno, gli aspiranti in possesso del titolo di abilitazione entro il 30 giugno 2023;
  • posto comune, gli aspiranti in possesso del titolo di specializzazione su sostegno, entro il 30 giugno 2023.

Gli aspiranti, che hanno conseguito il titolo di abilitazione/specializzazione all’estero e non sono ancora in possesso del riconoscimento dello stesso, presentano domanda con riserva, che sarà sciolta a seguito di comunicazione dell’avvenuto riconoscimento del titolo, a cura degli interessati, direttamente all’Ambito territoriale competente (ossia quello a cui è stata inoltrata la domanda di inserimento negli elenchi aggiuntivi).

GPS e Graduatorie di istituto

Ricordiamo che i docenti inclusi in GPS hanno potuto scegliere (con la stessa domanda di inserimento e/o aggiornamento biennio 2022/24), nella medesima provincia, anche 20 scuole relative alle correlate graduatorie di istituto, ai fini dell’inserimento nelle medesime e dell’assegnazione delle supplenze brevi e saltuarie (e anche sino al 30/06 o al 31/08, in caso di esaurimento di GaE e GPS). Nello specifico:

  • i docenti inclusi nella prima fascia delle GPS, in seguito alla scelta delle scuole, sono inseriti nella seconda fascia delle GI;
  • i docenti inclusi nella seconda fascia delle GPS, in seguito alla scelta delle scuole, sono inseriti nella terza fascia delle GI.

Conseguentemente, gli aspiranti che si inseriscono negli elenchi aggiuntivi alla prima delle GPS posto comune (art. 1/1 DM 53/2023) e posto di sostegno (art. 1/1 DM 53/2023), sono inseriti anche nell’elenco aggiuntivo alle correlate GI di seconda fascia:

art. 1/1: … possono richiedere l’inserimento in un elenco aggiuntivo alle GPS di prima fascia e alla corrispondente seconda fascia delle graduatorie di istituto cui si attinge, prioritariamente, rispetto alle GPS di seconda fascia e alle GI di terza fascia, i soggetti che abbiano acquisito il titolo di abilitazione entro il 30 giugno 2023… 

art. 2/1 DM:possono richiedere l’inserimento in un elenco aggiuntivo alle GPS di prima fascia e alla corrispondente seconda fascia delle GI cui si attinge, prioritariamente, rispetto alle GPS di seconda fascia e alle GI di terza fascia, i soggetti che abbiano acquisito il titolo di specializzazione sul sostegno per il relativo grado entro il 30 giugno 2023…

Vediamo che può e chi non può scegliere le 20 scuole, ai fini dell’inserimento nelle succitate graduatorie di istituto.

Chi sceglie le 20 scuole

Le 20 scuole, ai fini dell’inserimento nelle GI (elenco aggiuntivo alla seconda fascia delle GI), possono essere scelte dagli aspiranti:

  1. già inseriti in GPS e richiedenti l’inserimento negli elenchi aggiuntivi alla prima fascia posto comune per un diverso posto/classe di concorso, rispetto a quelli per cui sono già inseriti nelle predette graduatorie;
  2. già ineriti in GPS e richiedenti l’inserimento negli elenchi aggiuntivi alla prima fascia posto di sostegno per un grado diverso rispetto a quello per cui sono inclusi nelle predette graduatorie;
  3. non inclusi in alcuna GPS.

Non possono, invece, scegliere le 20 scuole gli aspiranti già inclusi in GPS e richiedenti:

  1. l’inserimento negli elenchi aggiuntivi alla prima fascia posto comune per lo stesso posto/classe di concorso, per cui sono inseriti in seconda fascia;
  2. l’inserimento negli elenchi aggiuntivi alla prima fascia posto di sostegno per lo stesso grado, per cui sono inseriti in seconda fascia.

Elenchi aggiuntivi prima fascia GPS 2023: domanda dal 12 aprile per abilitati e titolo sostegno. Utili per supplenze e ruoli sostegno [LO SPECIALE]

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri