Elenchi aggiuntivi in altra regione e pensionamenti, domani incontro Sindacati-MI. Ci sarà anche Anief

Print Friendly and PDF

Anief – Domani informativa ai sindacati. Il giovane sindacato chiede trasparenza sui numeri dei posti disponibili prima della presentazione delle domande. Urge un intervento del legislatore che elimini i vincoli sulla mobilità.

Proseguono gli incontri tra il Ministero dell’istruzione e i sindacati rappresentativi della scuola. Stavolta si parla del decreto da emanare ai sensi dell’articolo 1, comma 18-bis della legge 159/2019 per il quale anche Anief ha ricevuto la convocazione e dei dati dei pensionamenti. L’atto amministrativo dovrebbe consentire agli idonei degli ultimi concorsi a cattedra, la cui validità della graduatoria è stata rinnovata ancora di un anno come ha chiesto il giovane sindacato, di poter essere assunti anche da elenchi aggiuntivi di altre regioni relativi alle nuove graduatorie regionali di merito ad esaurimento.

Sarebbero invece quasi 40 mila le domande di quiescenza considerate anche quelle in Quota 100 che Anief chiede vengano attribuite subito con la pubblicazione immediata di tutti i posti disponibili per le immissioni in ruolo, al netto di quelli accantonati per le nuove procedure concorsuali

Print Friendly and PDF

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia