Elenchi aggiuntivi GPS prima fascia: perchè ad alcuni docenti manca punteggio di servizio e titoli. Chiarimenti

WhatsApp
Telegram

L’Ufficio scolastico di Teramo fornisce chiarimenti sulle segnalazioni riguardanti il mancato punteggio attribuito ai servizi e ai titoli culturali negli elenchi aggiuntivi GPS. La domanda per inserirsi negli elenchi aggiuntivi GPS è scaduta il 4 luglio.

Gli aspiranti che chiedono l’inserimento negli elenchi aggiuntivi, oltre a dichiarare il titolo di accesso che permette loro l’inserimento nella I fascia (titolo di abilitazione o di specializzazione su sostegno), devono anche procedere all’importazione dei Titoli affinché questi vengano valutati anche nei nuovi elenchi aggiuntivi, si legge nella nota dell’USP.

I titoli culturali e i servizi vanno dichiarati per ciascuna delle diverse tipologie di graduatorie rispetto alle quali si effettua l’inserimento, (nota 22 luglio 2020).

Quanto dichiarato sopra comporta che, se l’aspirante ha chiesto l’inserimento in due distinte tipologie di graduatorie (TAB 3 e TAB 4), ha l’obbligo di caricare i titoli distintamente per ciascuna di esse.

Per l’importazione dei titoli è presente un’apposita sezione “importa titoli ulteriori rispetto al titolo di accesso – sezione B” nella quale vengono proposti gli eventuali titoli già dichiarati a inizio biennio, che l’aspirante può importare o convertire, ai fini della valutazione nelle GPS I fascia in cui si inserisce.

Nota

WhatsApp
Telegram

EUROSOFIA: Progressione dei Facenti Funzione DSGA all’area dei Funzionari ed Elevate Qualificazioni