Elena Centemero (PDL): gli errori della Fornero sulla scuola sono pensionamenti dimezzati, meno immissioni e Quota 96

WhatsApp
Telegram

Red – Elena Centemero, responsabile nazionale Scuola del Pdl, è intervenuta con una nota sulle pensioni e sulla situazione dei docenti della Quota 96.

Red – Elena Centemero, responsabile nazionale Scuola del Pdl, è intervenuta con una nota sulle pensioni e sulla situazione dei docenti della Quota 96.

"La riduzione del 50% dei pensionamenti nella scuola dimostra quanto la riforma Fornero abbia inciso negativamente anche sul mondo dell’istruzione. Senza contare che anche la scuola ha i suoi esodati, la cosiddetta quota 96. Il ministro Fornero si è infatti dimenticata che nella scuola c’è una sola finestra per andare in pensione, quella del 31 agosto".
"A tutto ciò – osserva – si aggiunge il problema del precariato: meno pensionamenti significano meno precari immessi in ruolo. Un sistema bizantino, non degno di un paese moderno, che evidenzia ancora una volta l’urgenza di modificare l’attuale sistema di reclutamento. Punti urgenti che richiedono risposte immediate".
 

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri