EITA 2023, terza edizione del premio europeo per l’insegnamento innovativo

WhatsApp
Telegram

Terza edizione di EITA (European Innovative Teaching Award), il premio europeo per l’insegnamento innovativo, istituito dalla Comunicazione sulla realizzazione dello Spazio europeo dell’istruzione entro il 2025 col fine di mostrare le migliori pratiche di insegnamento attuate nel quadro del Programma Erasmus+ e riconoscere il lavoro degli insegnanti e delle loro scuole che dànno un contributo allo sviluppo della professione docente.

Obiettivi di EITA sono: celebrare i risultati di insegnanti e scuole e dare maggiore visibilità al loro lavoro; identificare e promuovere pratiche di insegnamento e apprendimento innovative; promuovere l’apprendimento reciproco tra insegnanti e personale scolastico; evidenziare il valore del programma Erasmus+ per la collaborazione degli insegnanti a livello europeo.

Le Agenzie nazionali – si legge sul sito Erasmus + -individueranno i 4 progetti vincitori tra i progetti che soddisfano le condizioni:

  • Progetti Erasmus+ dell’Azione KA1 (Progetti di mobilità) oppure KA2 (Partenariati) a titolarità di un Istituto scolastico italiano;
  • Il progetto deve essere iniziato nell’arco delle annualità comprese tra il 2018 e il 2022 incluse;
  • Il progetto deve essere concluso. Si considera concluso un progetto il cui rapporto finale sia stato debitamente presentato, valutato e chiuso dal punto di vista amministrativo;
  • Il progetto non ha ricevuto il Riconoscimento EITA nelle edizioni precedenti.

Il tema del 2023 di EITA è “Educazione e innovazione”.

Nell’organizzazione del processo di selezione, è possibile identificare i progetti pertinenti che trattano il tema annuale sulla base della ricerca di parole chiave o priorità/argomenti, disponibili nella piattaforma dei risultati del progetto Erasmus+:

  • “innovazione”, “tecnologia”, “intelligenza artificiale”, “robotica”, “automatizzazione”, “coding”, “programmazione”, “informatica”, “realtà virtuale”, “imprenditorialità”, ecc..).
  • i temi legati alle caratteristiche dell’innovazione elencati nella griglia di valutazione possono fungere da potenziali “parole chiave”.

Per i progetti vincitori è prevista la cerimonia europea del riconoscimento e l’evento di networking nel mese di ottobre.

Il premio avrà valore simbolico, non ci sarà un riconoscimento economico.

WhatsApp
Telegram

Abilitazione docenti 60, 30 e 36 CFU. Decreti pubblicati, come si accede? Webinar informativo Eurosofia venerdì 26 aprile