Educazione stradale, offerta formativa anno scolastico 2017/18. Iscrizioni alle iniziative entro il 31 ottobre

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Il Miur ha pubblicato la nota n. 4455 del 14 settembre 2017, avente per oggetto “Offerta formativa in materia di educazione stradale anno scolastico 2017-2018.”

L’Amministrazione comunica che il Ministero, in collaborazione con la Polizia stradale, il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, la Federazione Ciclistica Italiana, la Federazione Motociclistica Italiana, l’Automobile Club d’Italia e la Fondazione ANIA, sta sviluppando un progetto di monitoraggio delle iniziative di educazione stradale realizzate dalle scuole e dai più importanti operatori del settore.

Il monitoraggio si propone la finalità di  incoraggiare la partecipazione ai progetti educativi e favorire la raccolta e la condivisione di contenuti didattici.

Le scuole potranno prendere visione delle iniziative poste in essere dai predetti enti, partecipanti al progetto, sull’apposita piattaforma, previa registrazione.

L’iscrizione alle iniziative di interesse deve avvenire entro il 31 ottobre 2017.

Le iscrizioni registrate dalla piattaforma verranno automaticamente trasmesse agli enti che offrono la formazione, i quali, in base alla propria disponibilità e organizzazione territoriale, programmeranno le modalità di erogazione alle scuole del territorio.

Per qualsiasi chiarimento, leggiamo infine nella nota, le scuole interessate possono contattare il referente dell’ente formatore indicato nella pagina dedicata al progetto, mentre per qualunque chiarimento in merito all’utilizzo della piattaforma è possibile contattare il seguente indirizzo di posta elettronica [email protected]

nota

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief voglioinsegnare