Educazione stradale, Di Vincenzo (Finas): bene piattaforma edustrada

di redazione
ipsef

“Ogni anno in Italia perdono la vita quattromila persone a causa di incidenti stradali,  e 300.000 rimangono ferite. Crediamo nel ruolo formativo della scuola, motivo per cui accogliamo con favore la nascita della piattaforma edustrada. ”

Cosi dichiara Vittorio Di Vincenzo Presidente Nazionale Finas all’incontro “In strada usa la testa”  tenutosi a Roma con gli studenti del Liceo Virgilio che prosegue: “ritentiamo indispensabile rafforzare l’educazione stradale negli Istituti scolastici, motivo per cui oggi in occasione dello European Day Without a Road Death lanciamo la campagna nazionale rivolta agli studenti “In strada usa la testa”.

C’è ancora molto duro lavoro da fare tutta Europa verso l’obiettivo 2020 per la riduzione degli incidenti , ma noi siamo convinti che le piccole azioni portino a grandi miglioramenti!”

Vittorio Di Vincenzo Presidente Nazionale Finas

Versione stampabile
anief banner
soloformazione