Educazione sessuale e di genere, Fedeli: necessario consenso informato famiglie

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Nella giornata di ieri, il Ministro Fedeli ha ricevuto al Miur alcuni esponenti dell’associazionismo familiare.

Tema dell’incontro, come riferito da interris.it, la “Teoria Gender”.

La Fedeli ha rassicurato i rappresentanti delle associazioni presenti, ribadendo che sosterrà la necessità del consenso informato delle famiglie per lo svolgimento di attività avente per oggetto temi sensibili, quali ad esempio l’educazione sessuale e di genere.

Come leggiamo nel succitato sito, il Ministro avrebbe detto che per lei esistono due soli generi, maschile e femminile.

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief
soloformazione