Educazione sentimentale nelle scuole: ordine del giorno M5S. Passo necessario per contrastare l’omofobia

Di Lalla
WhatsApp
Telegram

red – Al termine delle votazioni sul DL Istruzione alla Camera è stato approvato un ordine del giorno a firma Chimienti (M5S) che impegna il Governo a elaborare appositi programmi di educazione sentimentale e di genere.

red – Al termine delle votazioni sul DL Istruzione alla Camera è stato approvato un ordine del giorno a firma Chimienti (M5S) che impegna il Governo a elaborare appositi programmi di educazione sentimentale e di genere.

I programmi dovranno svolgersi nella scuola secondaria di primo e di secondo grado, al fine di promuovere il superamento dei pregiudizi fondati sul genere di appartenenza e sull’orientamento sessuale, capaci di motivare la violenza e la discriminazione.

Questo ordine del giorno è per noi importantissimo. Non ci interessa soltanto punire penalmente chi commette atti di violenza nei confronti della comunità LGBT: ciò che conta per noi è la costruzione di una società fondata sul rispetto della diversità e non sull’odio e sulla paura. Per farlo occorre concentrarsi sulla scuola, luogo meraviglioso di crescita e di formazione, ma che purtroppo negli ultimi anni è anche diventato teatro di malesseri, disagi e tormenti per ragazzi che poi si sono spinti a compiere gesti estremi anche a causa di pregiudizi nei confronti dell’omosessualità”.

L’ordine del giorno è stato approvato dopo che l’emendamento a firma Chimienti, di contenuto analogo, era stato oggetto di accese discussioni all’interno della maggioranza.

L’approvazione dell’odg è solo il primo passo per mettere in atto un contrasto all’omofobia che sia prima di tutto culturale. Vigileremo sull’operato del Governo, affinché venga dato seguito a questo impegno”.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur