Scuola primaria, Bussetti: docenti laureati in Scienze motorie

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Il Ministro Bussetti, illustrando in Senato le linee programmatiche del Ministero, ha affrontato anche il tema dell’educazione motoria nella scuola primaria.

Insegnanti laureati

Il Ministro ha affermato di voler inserire nella scuola primaria docenti laureati in Scienze motorie e sportive, al fine di garantire ai piccoli alunni una corretta e sana educazione motoria.

Partenariati

Oltre all’inserimento dei laureati in Scienze motorie, Bussetti ha esternato l’idea di consentire alle scuole di  creare partenariati non profit e sinergie con le associazioni sportive del territorio utilizzando di più e meglio i campi sportivi, le palestre, gli spazi all’aperto.

Leggi anche:

Alternanza scuola-lavoro, Bussetti: finalizzata all’orientamento, necessaria coerenza con percorso di studio

Bussetti, sostegno: miglioreremo formazione docenti e misureremo processo inclusione

Bussetti, formazione docenti sarà continua su lingue straniere e nuove tecnologie

Bussetti su Diplomati magistrale, precariato e reclutamento: le sentenze vanno rispettate, eviteremo trasferimenti docenti

Bussetti, ATA: potenzieremo formazione in servizio. Presto concorso DSGA

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief
soloformazione