Educazione motoria. Un bando da 800.000 euro per scuole di I e II grado. Scadenza prorogata al 30 ottobre

WhatsApp
Telegram

MIUR – Un bando da 800mila euro per l'organizzazione e la realizzazione di iniziative dedicate allo sport è stato lanciato dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca.

MIUR – Un bando da 800mila euro per l'organizzazione e la realizzazione di iniziative dedicate allo sport è stato lanciato dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca.
Le scuole, secondarie di primo e secondo grado, che vorranno partecipare dovranno presentare iniziative e progetti di interesse nazionale che favoriscano la diffusione tra gli studenti di buon pratiche legate alla valorizzazione dell'educazione motoria, fisica e sportiva in considerazione del significativo ruolo che questa pratica riveste sia per la crescita dei giovani sia per i valori trasversali che vengono veicolati.

In particolare, verrà dato risalto alle proposte incentrate sullo sport come strumento di inclusione ed elemento fondante della formazione degli studenti e per la promozione di corretti stili di vita. Verranno valorizzati, inoltre, interventi che prevedano la realizzazione di attività internamente alle istituzioni scolastiche, sia in orario curricolare che extra curricolare.

La data ultima per la presentazione dei progetti prevista inizialmente per il 19 ottobre è stata prorogata alle 23.59 del giorno 30 ottobre.

– D.D. prot.n. 980 del 30 settembre 2015 

– http://hubmiur.pubblica.istruzione.it/web/ministero/operazione-trasparenza/criteri-e-modalita

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur