Educazione motoria alla primaria, Azzolina: presto introdurremo il docente specializzato

Nell’Atto di Indirizzo presentato oggi dal ministro Azzolina, c’è anche un accenno diretto alle politiche nazionali per l’educazione motoria e sportiva.

L’educazione motoria e sportiva sono necessarie “per la formazione trasversale dei giovani ai corretti e salutari stili di vita e al rispetto delle regole e delle norme sociali”.

Ecco perché l’Amministrazione centrale intende dare attuazione alla legge 2019 per quanto riguarda i Centri Sportivi Scolastici.

Inoltre, il Ministro intende introdurre nella scuola primaria il docente specializzato di educazione motoria e pertanto avvierà la necessaria attività istruttoria per tale innovazione didattica.

Miur, firmato l’Atto con le priorità politiche per il 2020. Azzolina: al centro studenti, formazione docenti e Ata

TFA Sostegno V ciclo. Affidati ad Eurosofia, materiali didattici sintetici, simulatori delle prove ed un metodo incisivo. Allenati per vincere