Educazione Digitale: le risorse gratuite per l’Educazione Civica

Stampa

Il focus sulle risorse aggiornate e completamente gratuite a disposizione dei docenti per le proprie lezioni di Educazione Civica.

Il 2020-2021 è un anno scolastico pieno di sfide, non solo dal punto di vista della sicurezza, ma per i cambiamenti all’interno del programma didattico di ogni grado di scuola: l’Educazione Civica torna sui banchi di scuola con obiettivi formativi chiari e fortemente attuali.

Costituzione, Sviluppo Sostenibile e Cittadinanza Digitale sono i 3 assi attorno cui ruota il programma di Educazione Civica che, con un minimo di 33 ore, si riafferma come materia essenziale per lo sviluppo di competenze etiche, morali e di pensiero critico dei ragazzi, che impareranno a comprendere, valutare e contribuire in maniera partecipata alle tematiche più attuali del nostro tempo.

Ma quali risorse aggiornate potranno concretamente essere utili ai docenti per l’innovazione del proprio approccio all’Educazione Civica?

Educazione Digitale, la piattaforma didattica gratuita riservata a insegnanti e dirigenti scolastici, promuove, da sempre, argomenti afferenti alla salute, all’ambiente e alla crescita umana e professionale, funzionali all’organizzazione di lezioni curricolari ed extracurricolari.

Analizziamoli nel dettaglio…

Parliamo di Costituzione

Dalla Carta Costituzionale alle Istituzioni europee, il percorso di Costituzione si pone come obiettivo quello di formare cittadini consapevoli, consci dei propri diritti e doveri, responsabili e soprattutto attivi nel contesto civico, culturale e sociale della loro comunità.

Un compito non facile: se da una parte è importantissimo che ragazze e ragazzi facciano propri questi concetti, dall’altra la corposità delle informazioni da indirizzare loro non è indifferente.

Come rendere più accattivante e coinvolgente questo specifico argomento?

La didattica digitale può essere una soluzione: su EducazioneDigitale.it è attivo Europa=Noi, il percorso sviluppato per il Dipartimento per le Politiche Europee della Presidenza del Consiglio, che parla agli studenti di ogni ordine e grado di cittadinanza europea, contribuendo a far conoscere il ruolo delle Istituzioni dell’UE e a far interiorizzare i valori della cittadinanza.

Dalla scuola primaria alla secondaria di II grado, gli insegnanti possono trovare le risorse digitali più adatte per le loro classi: lezioni interattive, e-book, giochi, approfondimenti e quiz.

Europa=Noi è un percorso formativo ingaggiante per i ragazzi, ma anche per i docenti: dallo spazio collaborativo della smartroom al programma di fidelizzazione per gli insegnanti, apprezzato anche dal Ministro Amendola, l’iniziativa accompagna i docenti e li guida passo dopo passo nel coinvolgimento dei ragazzi sugli argomenti di Costituzione.

Parliamo di Sviluppo Sostenibile

Educazione ambientale, Agenda 2030 ed Obiettivi di Sviluppo Sostenibile, ma anche educazione alla salute, tutela dei beni comuni e temi di protezione civile: il nucleo contenutistico di Sviluppo Sostenibile è estremamente trasversale, ricco e connesso alle tematiche di attualità del nostro tempo.

Questa particolare area ha bisogno di essere affrontata partendo da focus precisi, che permettano ai ragazzi di approcciarsi agli argomenti e di padroneggiare, con pensiero critico, le conoscenze e le competenze trasversali.

Su EducazioneDigitale.it sono molteplici le iniziative dedicate alla sostenibilità: impatto dell’uomo sulla Terra dal punto di vista energetico e alimentare; tutela delle risorse naturali e dell’acqua; economia circolare e buone prassi per il corretto riciclo dei materiali; biodiversità e tutela degli ecosistemi; educazione alla salute e alla sana alimentazione.

Ogni grado di scuola può trovare lo strumento adatto: linguaggi calibrati sul target di riferimento, format multimediali, approfondimenti per interiorizzare temi anche complessi, attività laboratoriali, individuali o cooperative, PCTO Digitali per finalizzare l’insegnamento.

E’ possibile consultare gratuitamente queste e molte altre risorse, registrandosi ai percorsi didattici: Il futuro è rinnovabile, Noi, il cibo, il nostro Pianeta, Guardiani della Costa, Gli AmicoEco, Raccogliamo Valore, Acqua book, Rosa Corallo incontra un delfino, Sportello Energia e molti altri.

Parliamo di Cittadinanza Digitale

Uno dei percorsi più complessi da affrontare con le classi è sicuramente quello di Cittadinanza Digitale che si focalizza sull’uso consapevole e responsabile dei mezzi di comunicazione digitale.

Responsabilità e senso civico nell’utilizzo del web, quindi, che devono trovare imprescindibile fondamento nella vita reale. Per agevolare il lavoro dei docenti, soprattutto sui più piccoli, grandi di domani, gli insegnanti posso attingere coinvolgenti risorse multimediali e schede laboratoriali per parlare di consapevolezza di sé, valore della diversità, condivisione e inclusione da Il momento dell’Eroe.

Parliamo di Salute

Educazione Civica è anche educazione alla salute. Avviare una riflessione critica ed efficace sui concetti della cura di sé, dei corretti stili di vita alimentari e comportamentali, tanto in un’ottica personale, quanto relazionale e comunitaria diventa fondamentale, per aiutare i ragazzi a comprendere lo stretto legame esistente tra noi e gli altri, dove gli altri sono i più prossimi, ma anche la società intera.

Le risorse di A tutta vita! consentono di affrontare nel dettaglio temi legati alla nutrizione, al movimento e alla prevenzione delle dipendenze (alcol, droghe, farmaci, web e tecnologie digitali), per generare quella consapevolezza in grado di fare la differenza nella definizione del proprio presente e del proprio futuro.

Educazione Digitale: le risorse gratuite per l’Educazione Civica

Questi e molti altri contenuti qualificati, utilizzabili per le lezioni di Educazione Civica, sono consultabili al link: https://www.educazionedigitale.it/educazione-civica/

Stampa