Educazione di genere. In una scuola di Rio i ragazzi potranno indossare la gonna

WhatsApp
Telegram

In una delle scuole più tradizionali di Rio de Janeiro, il Pedro II, istituto federale fondato nel 1837, a partire da questo mese, i ragazzi potranno scegliere di indossare la gonna, al posto dei pantaloni, come divisa scolastica.

L’iniziativa, che ha sollevato non poche polemiche, è nata a seguito di un episodio avvenuto nel 2014, quando uno studente transessuale è stato obbligato a usare come uniforme solamente i calzoni.

Da poche settimane il collegio ha così deciso di consegnare agli alunni la consueta lista degli abiti da vestire dentro i
suoi locali, senza tuttavia specificare quali siano destinati ai maschi o alle femmine, lasciando a tutti piena libertà, rispettando una risoluzione del Consiglio nazionale di lotta alla discriminazione di gay e transgender.

La decisione ha tuttavia lasciato scontenti parecchi genitori: alcuni si sono organizzati in gruppi e per sabato
prossimo hanno fissato un corteo di protesta sulla spiaggia di Copacabana.

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri