Educazione civica, parere negativo CSPI. Sgambato (PD): “Le scuole ringraziano”

di redazione
ipsef

item-thumbnail

La responsabile Scuola del PD, Camilla Sgambato, è intervenuta sulla bocciatura del CSPI riguardo all’avvio nel 2019/20 della sperimentazione nazionale relativa all’Educazione civica come materia con voto autonomo. 

Il post su FB della Sgambato:

Oggi il #CSPI ha espresso parere negativo sulla proposta dell’ex ministro Marco Bussetti di accelerare forzosamente sull’attuazione della legge sull’ #educazionecivica. Le scuole ringraziano.

Educazione civica, Fioramonti rimanda a settembre 2020. Con più risorse

Educazione civica, CSPI: no a sperimentazione obbligatoria e fondi per pagare i docenti. Scarica il Parere

Versione stampabile
anief banner
soloformazione