Educazione civica, legge è in Gazzetta Ufficiale. Entra in vigore il 5 settembre

di redazione
ipsef

item-thumbnail

La legge sull’introduzione dell’educazione civica è stata pubblicata nella Gazzetta Ufficiale di oggi mercoledì 21 agosto 2019. Entrerà in vigore il 5 settembre. 

L’articolo 2, comma 1, del testo di legge dispone:

Ai fini di cui all’articolo 1, a decorrere dal 1° settembre del primo anno scolastico successivo all’entrata in vigore della presente legge, nel primo e nel secondo ciclo di istruzione è istituito l’insegnamento trasversale dell’educazione civica, che sviluppa la conoscenza e la comprensione delle strutture e dei profili sociali, economici, giuridici, civici e ambientali della società. Iniziative di sensibilizzazione alla cittadinanza responsabile sono avviate dalla scuola dell’infanzia.

Secondo il dettame di legge dunque, dato il ritardo nella pubblicazione, il nuovo insegnamento non potrebbe essere applicato dall’a.s. 2019/20.

E’ però allo studio un decreto che potrebbe spostare la decorrenza all’inizio delle lezioni. I primi a ritornare sui banchi di scuola sono gli studenti di Bolzano, proprio il 5 settembre. Nei prossimi giorni maggiori chiarimenti.

Vai al testo

Cosa prevede la legge

Educazione civica, chi la insegnerà e come si attribuirà il voto

Ed. civica, Patto di Corresponsabilità anche alla primaria. Sanzioni decise da scuole e non più da Regio Decreto

Ed. civica, prevista anche l’educazione alla cittadinanza digitale. Gli obiettivi

Educazione Civica, cos’è previsto per la scuola dell’infanzia

Educazione civica, 33 ore annuali e attribuzione voto. In attesa delle linee guida

Ed. Civica, docenti saranno formati. Aggiornamento Piano nazionale formazione

Versione stampabile
anief banner
soloformazione