Educazione civica con Amnesty International

WhatsApp
Telegram

Scuole primarie e secondarie di Primo Grado a raccolta anche quest’anno con Amnesty Kids, progetto di Educazione ai diritti umani (EDU) dedicato alla cittadinanza attiva e al diritto di protesta.

I materiali Amnesty Kids per la scuola sono pensati per coinvolgere le classi nel percorso di apprendimento attraverso attività partecipative. In questo modo ragazze e ragazzi avranno l’opportunità di collaborare tra loro, confrontarsi sui differenti punti di vista e sentirsi responsabili delle proprie idee e azioni. Tante le idee per strutturare percorsi didattici stimolanti col supporto di materiali esaustivi, questionari, dizionari da creare e implementare per creare discussioni, promuovere l’attitudine al pensiero critico e l’attivismo anche nei più giovani.

Per maggiori informazioni su Amnesty Kids Scuola, si può visitare il sito https://www.amnesty.it/scuole/amnesty-kids/, scrivere un’email o telefonare al numero 06 4490236 (dalle 9,30 alle 15,00).

Per organizzare incontri a scuola sui diritti umani: [email protected].

Contattando le strutture locali dell’associazione, inoltre, le classi possono partecipare alle giornate nazionali di mobilitazione e incontrare le attiviste e gli attivisti di Amnesty International. Per trovare il gruppo di Amnesty più vicino visita www.amnesty.it/entra-in-azione/gruppi

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur