Educazione civica: 33 ore annuali e voto autonomo. I contenuti

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Nella giornata di ieri, abbiamo riferito sulla novità relativa all’educazione civica introdotta da settembre con votazione autonoma.

Ed. civica: non è un’ora in più ma avrà il voto, deciso chi la insegnerà. In Aula il 29 aprile

Educazione civica: testo in Aula

Le diverse proposte sono confluite in un unico testo che, secondo Repubblica, andrà in aula il 27 aprile (ma dovrebbe essere il 29), dopo l’approvazione in Commissione Cultura in data odierna.

Educazione civica: no ora in più nei curricoli, ma disciplina a sé con proprio voto

Come già riferito ieri, non sarà prevista un’ora in più, in quanto ci sarebbero volute risorse ingenti, al momento non disponibili. L’articolo 10 del testo, però, prevede che si possa in futuro aggiungere l’ora di insegnamento ad hoc.

La disciplina, comunque, avrà una propria autonomia e relativo voto, che sarà deciso da un coordinatore. Sarà insegnata per 33 ore nel corso dell’anno e sarà trasversale alle varie discipline.

L’educazione civica, secondo Repubblica, sarà insegnata da docenti abilitati nelle materie giuridiche ed economiche.

Secondo il Corriere “Si farà usando i docenti della classe e l’organico dell’autonomia, cioè quegli insegnanti senza cattedra che sono a disposizione nelle scuole dopo la riforma Renzi: molti di loro sono tra l’altro abilitati (alle superiori) per l’area giuridica e dunque avrebbero le competenze adatte. Comunque la legge prevede dal 2020 un fondo di quattro milioni per la formazione dei docenti. L’insegnamento potrà essere anche affidato a più insegnanti in contitolarità, ma ci sarà un coordinatore («al quale non sono dovuti compensi o indennità» per questo incarico) per ogni classe che dovrà dare un «voto in decimi» ad ogni alunno.”

Attendiamo il testo per informazioni più precise al riguardo.

Educazione civica: quali contenuti

Quanto ai contenuti, alcuni dovrebbero essere i seguenti:

  • Costituzione italiana e delle istituzioni comunitarie;
  • Regioni e statuti;
  • Bandiera e Inno nazionale;
  • Sostenibilità ambientale e patrimonio agroalimentare
  • Cittadinanza digitale contro le fake news

Il testo ci rivelerà tutti i particolari.

Versione stampabile
anief banner
soloformazione