Educazione alla salute, 31 maggio Giornata mondiale contro il fumo: sensibilizzare gli studenti

Stampa

Il 31 maggio p.v. si celebrerà la "Giornata mondiale contro il fumo" promossa dall'Organizzazione mondiale della sanità, il cui fine è naturalmente quello di stimolare le persone a non fumare per almeno 24 ore, con l'intenzione di farle smettere completamente. 

Il 31 maggio p.v. si celebrerà la "Giornata mondiale contro il fumo" promossa dall'Organizzazione mondiale della sanità, il cui fine è naturalmente quello di stimolare le persone a non fumare per almeno 24 ore, con l'intenzione di farle smettere completamente. 

Allo scopo di sensibilizzare i giovani sui danni psicofisici provocati dal fumo, nell'ambito del Protocollo d'Intesa tra Miur e Fondazione Umberto Veronesi, si promuove il progetto "No smoking be happy", la cui nascita risale al 2008.

In occasione della suddetta giornata, come leggiamo nella nota Miur n. 4539 del 27/05/2016, le Scuole sono invitate a svolgere una lezione di educazione alla salute contro il fumo di sigaretta, avvalendosi eventualmente dei materiali educativi disponibili su sito dedicato alla scuola di Fondazione Veronesi.

Leggi la nota

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur