Educazione alla parità di genere. Il M5S presenta una proposta di legge

di redazione
ipsef

In commissione Cultura della Camera è iniziata  la discussione sui disegni di legge abbinati in tema di educazione all’affettività e alla parità di genere.

In commissione Cultura della Camera è iniziata  la discussione sui disegni di legge abbinati in tema di educazione all’affettività e alla parità di genere.

IL M5S ha presentato una proposta di legge perché tali tematiche siano insegnate sin dai primi anni di scuola per aumentare la consapevolezza su questi temi e il rispetto per l’altro, per scardinare luoghi comuni e l’insorgere di forme d’odio, ma soprattutto per contrastare  la violenza di genere, il bullismo omofobico e ogni forma di discriminazione.

Secondo il Movimento tale prevenzione dei comportamenti a rischio deve essere svolta a scuola, da docenti adeguatamente formati, che lavorino per smontare sul nascere gli stereotipi di genere che la pubblicità e i media diffondono ogni giorno.

il progetto di legge

Versione stampabile
anief anief
voglioinsegnare