Educazione alla legalità, il progetto per le scuole dell’Unione delle Camere Penali Italiane. Nota

WhatsApp
Telegram

L’Unione delle Camere Penali Italiane, in collaborazione con la Direzione Generale per lo studente, l’inclusione e l’orientamento scolastico del Ministero dell’istruzione e del merito, propone alle classi dell’ultimo triennio delle scuole secondarie di secondo grado del territorio nazionale un progetto educativo diretto a promuovere l’educazione alla legalità e al rispetto delle regole, con particolare riferimento ai princìpi costituzionali afferenti il processo penale.

Il progetto prevede uno o più incontri formativi già disponibili fino alla conclusione dell’anno scolastico 2022/23 presso le scuole che ne faranno richiesta, e saranno incentrati sui princìpi costituzionali e sulle disposizioni del Codice penale.

A conclusione degli incontri formativi, fatta salva l’autorizzazione del tribunale competente, è prevista la partecipazione degli studenti ad un’udienza quale momento di reale applicazione di quanto appreso durante il percorso formativo.

Le scuole interessate possono prendere visione degli ulteriori dettagli alla pagina del sito UCPI

NOTA

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur