Educazione alimentare, il progetto “Dammi il 5” per contrastare l’obesità infantile in 5 regioni

WhatsApp
Telegram

Si chiama Dammi il cinque, come il numero di porzioni di frutta e verdura che si dovrebbero consumare nel corso della giornata ed è un progetto educativo ideato da pediatri e nutrizionisti per insegnare ai bambini delle scuole primarie, in modo divertente, le regole fondamentali di una sana alimentazione.

Il “pacchetto educativo” di Dammi il cinque prevede una serie di cartoni animati, una guida (e incontri informativi) per gli insegnanti, un libro di avventure per bambini, un evento finale nei teatri e uno speciale concorso tra scuole. Il progetto coinvolgerà cinque regioni- Calabria, Puglia, Lazio, Piemonte, Lombardia – per incontrare i bambini dai sei agli otto anni e i loro genitori.

Con Dammi il 5 i pediatri autori del progetto invitano i ragazzi a un approccio positivo proprio verso quei cibi meno graditi, ma fondamentali nella prevenzione delll’aumento di peso, perché all’origine dell’eccesso di peso ci sono una dieta squilibrata e troppo ricca di grassi e una diffusa sedentarietà che interessa attualmente il 16 per cento dei giovanissimi. Sei su dieci passano troppo tempo davanti a tv e videogiochi.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur