Educatrici del nido salvano bimba con manovra di Heimlich

Stampa

Dopo il pranzo, le maestre di un asilo nido di Milano hanno trovata a terra una bambina di due anni incosciente e, guidate dai medici del 118 al telefono, sono riuscite a liberarle la trachea con la manovra di Heimlich e le hanno salvato la vita.

Quando l’ambulanza è arrivata all’asilo nido la bambina è stata intubata ed è stata portata al pronto soccorso dell’ospedale Buzzi. Il lavoro fatto dalle maestre è stato considerato molto tempestivo e determinante dai medici dell’ospedale.

Dall’ospedale Buzzi sottolineano che educatori e insegnanti dovrebbero essere tutti preparati per interventi di primo soccorso come la manovra di Heimlich.

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur