Educatrice Brindisi ai domiciliari, avrebbe schiaffeggiato ripetutamente i piccoli alunni

Un’educatrice dell’infanzia di una struttura privata è  stata arrestata nella mattina di oggi dalla Squadra Mobile di Brindisi.

L’educatrice si trova adesso ai domiciliari.

Secondo l’accusa la donna, che ha 67 anni, avrebbe colpito i bambini “…ripetutamente con schiaffi sulla testa, sulle guance e sulle natiche”, come apprendiamo dall’Ansa.

Le indagini sono iniziate nel 2016, in seguito ad alcune segnalazioni che sono state poi riscontrate.

Preparazione concorsi, TFA e punteggio in graduatoria con CFIScuola!