Edilizia scolastica. Siracusa, crollo soffitto bagno all’ITI “E.Fermi”

Stampa

"Parlare di incidenti è illogico". Così commenta Flavio Lombardo, coordinatore della Rete degli Studenti Medi Sicilia, il crollo di un soffitto avvenuto in una scuola di Siracusa. 

"Parlare di incidenti è illogico". Così commenta Flavio Lombardo, coordinatore della Rete degli Studenti Medi Sicilia, il crollo di un soffitto avvenuto in una scuola di Siracusa. 

Ieri, 27 aprile, è crollato, infatti, il soffitto di una bagno dell'ITI "E. Fermi" di Siracusa, per una probabile infiltrazione d'acqua.

Flavio Lombardo ricorda che è da anni che il Coordinamento denuncia le gravi condizioni dell'edilizia scolastica della Regione Sicilia, le cui scuole  a norma sono poco meno del 25%.

Per fortuna, al momento de crollo, nel bagno non c'era nessun allievo, per cui non si sono registrati danni  a persone.

                  

Stampa

Dattilografia + ECDL: 1,60 punti per il personale ATA a soli 160€!