Edilizia scolastica, M5S: per il Governo resta una priorità anche dopo la cancellazione della struttura di Missione

di Giulia Boffa
ipsef

M5S –  “Edilizia scolastica, nessun arretramento e finanziamento a rischio . Le polemiche sono solo pretestuose per noi i finanziamenti dell’edilizia scolastica sono prioritari” lo dichiarano Alessandra Carbonaro capogruppo del Movimento 5 Stelle in Commissione Cultura della Camera e Michela Montevecchi segretaria della Commissione Cultura al Senato.

“Dal Ministero assicurano che la cancellazione della struttura di Missione con trasferimento delle competenze al MIUR “non comporterà alcun arretramento sul tema dell’edilizia scolastica, che resta una priorità sulla quale ci saranno presto comunicazioni specifiche. Il Ministero porterà avanti il lavoro sull’edilizia e lo farà anche attraverso l’Osservatorio dedicato che riunisce i Ministeri competenti e tutti gli attori coinvolti. Inoltre presso il Ministero esiste una apposita direzione competente che continuerà ad occuparsi del tema anche rafforzando la propria azione” concludono le due parlamentari pentastellate.

Edilizia scolastici, PD: per governo del cambiamento sicurezza non è importante

Versione stampabile
anief
soloformazione