Edilizia scolastica, dirigenti provincia Ascoli Piceno chiedono verifica vulnerabilità sismica edifici scuole superiori

WhatsApp
Telegram

Nel corso di un incontro con un rappresentante della Provincia, i dirigenti scolastici delle scuola secondarie di II grado di Ascoli Piceno hanno chiesto la verifica di vulnerabilità sismica di tutti gli edifici scolastici di proprietà provinciale.

Come ha affermato anche il rappresentante della delegazione provinciale, si tratta di una priorità per garantire la sicurezza delle scuole e degli studenti.

La provincia di Ascoli Piceno, come apprendiamo dall’Ansa, ha già destinato 115 mila euro per la verifica della vulnerabilità sismica di 5 scuole , cui si aggiungono altri 115 mila euro stanziati nel Bilancio 2017. Lo scorso anno la Provincia ha investito 2 milioni 160 mila euro, di cui 700 mila per gli interventi di somma urgenza per i danni causati dal terremoto.

WhatsApp
Telegram

Gli Istituti Tecnici Superiori (ITS) sono un’opportunità professionale anche per gli insegnanti. Tutte le informazioni qui e su TuttoITS.it