Edilizia scolastica, dalla Giunta della regione Marche in arrivo oltre 29 mln

WhatsApp
Telegram

In arrivo oltre 29 milioni di euro per l'edilizia scolastica marchigiana che copriranno tutto il fabbisogno del Piano interventi 2015 e in parte anche quello del Piano 2016.

In arrivo oltre 29 milioni di euro per l'edilizia scolastica marchigiana che copriranno tutto il fabbisogno del Piano interventi 2015 e in parte anche quello del Piano 2016. La Giunta regionale delle Marche, su proposta dell'assessore al Bilancio Fabrizio Cesetti, ha infatti approvato una variazione di bilancio di 29.282.288 euro relativa al contratto di mutuo con oneri a carico dello Stato sottoscritto dalla Regione Marche con cassa Depositi e Prestiti per la concessione di contributi in materia di edilizia scolastica. In particolare 26.757.193 euro sono stati inseriti nel capitolo per il trasferimento ai Comuni e 2.525.094 in quello assegnato alle Province.

Gli interventi straordinari previsti dal piano annuale 2015 sono 39 per un importo complessivo di 18.290.485,48 euro. Gli 11.213.932,55 euro che avanzano a valere sul mutuo contratto, saranno utilizzati per finanziare parte del Piano annuale 2016, attualmente in fase di definizione.

La gamma dei lavori che verranno effettuati è ampia: interventi straordinari di ristrutturazione, miglioramento, messa in sicurezza, adeguamento sismico, efficientamento energetico di immobili di proprietà pubblica adibiti all'istruzione scolastica e all'alta formazione artistica, musicale e coreutica e di immobili adibiti ad alloggi e residenze per studenti universitari, di proprietà degli enti locali; costruzione di nuovi edifici scolastici pubblici e la realizzazione di palestre scolastiche nelle scuole o di interventi volti al miglioramento delle palestre scolastiche esistenti. La graduatoria premia in particolare la pronta cantierabilità degli interventi, la messa in sicurezza degli edifici, il miglioramento del servizio scolastico, la compartecipazione finanziaria di altri soggetti pubblici o privati.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur