Edilizia scolastica a Milano: tre nuovi interventi

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Nuovi interventi di edilizia scolastica a Milano.

Il polo Catastale di via Catone a Milano, diventerà una nuova scuola media. La demolizione, bonifica e ricostruzione dell’edificio costerà 16,5 milioni ed è uno dei quattro interventi approvati dalla giunta comunale che sono immediatamente eseguibili. In questo modo potranno essere inseriti nel Piano Triennale delle Opere pubbliche, e partecipare al bando regionale per i fondi.

Gli altri tre progetti, tutti in zone di periferia, sono la scuola primaria di via Console Marcello, che ha avuto problemi ai solai e in cui ci sarà un intervento per la messa in sicurezza da 3,5 milioni di euro; la scuola media del quartiere Adriano con 15 milioni per la bonifica dell’area, il sistema di condizionamento e l’uso flessibile degli spazi anche per funzioni extrascolastiche.

Infine il risanamento del plesso scolastico di via Crespi oltre a prevedere la bonifica dall’amianto, include l’adeguamento alle norme antisismiche e il risparmio energetico (con uso di fonti rinnovabili).

Versione stampabile
anief anief
soloformazione