Edilizia scolastica, a Milano scuole alternative per istituti da ristrutturare

WhatsApp
Telegram

Aule in legno, prefabbricate, da utilizzare per fare lezione agli alunni degli istituti dove sono previsti lavori di manutenzione: è il progetto che il comune di Milano conta di lanciare nei prossimi mesi per permettere agli operai di lavorare non soltanto nel periodo estivo, quando l’attività didattica è sospesa, ma anche durante l’anno scolastico. Ne parla La Repubblica.

L’assessore ai Lavori pubblici ha presentato il Piano triennale delle opere pubbliche ed ha ricordato che “ci sono 170 istituti che ci chiedono, tutti, di fare i lavori in estate”, una coincidenza temporale impossibile da rispettare, “per questo stiamo pensando a una ‘scuola volante’ per ogni quadrante della città – ha aggiunto – dotata di aule e servizi” per ospitare gli alunni degli edifici interessati dai lavori, a partire da quelli delle materne “che, quando interveniamo, devono chiudere interamente per un mese. Per le elementari e le medie invece servirebbe per spostarvi alcune aule: sarebbe un punto di appoggio, una unità di turn over per fare i primi lavori. Pensiamo di fare una gara per individuare il progetto di una struttura prefabbricata, mi piacerebbe in legno, come le casette per le emergenze un concorso che potrebbe essere lanciato dalla prossima primavera”.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur