Ed. motoria alla primaria, approvata delega al Governo. I particolari

WhatsApp
Telegram

Nei giorni scorsi, abbiamo riferito sull’approvazione in Commissione Cultura della Camera della proposta di legge sull’introduzione alla scuola primaria  dell’insegnamento di educazione motoria affidata a docenti specializzati.

Maestri di ed. fisica alla primaria, passa proposta di legge. 12mila posti

Delega al Governo

La Camera, come comunicatoci dal M5S ha oggi approvato la delega al Governo:

“Oggi la Camera ha approvato la delega al Governo per l’insegnamento curricolare dell’educazione motoria nella scuola primaria. Siamo orgogliosi di aver contribuito a portare l’insegnamento dell’educazione motoria anche nella scuola primaria. Sembrerà strano, ma di fatto l’attività di educazione motoria fino a questo momento era affidata a docenti curricolari non specializzati”, proseguono i portavoce del MoVimento 5 Stelle.

Titoli studio

I titoli richiesti per insegnare educazione motoria alla primaria, secondo quanto comunicato, sono i seguenti: laurea in Scienze e tecniche delle attività motorie preventive ed adattative o in Scienze e tecniche dello sport o titoli di studio equiparati.

Non è stato specificato se, oltre alle succitate lauree, sarà richiesta l’abilitazione specifica.

Ore settimanali

Sono due le ore settimanali previste per l’insegnamento succitato, tuttavia non si sa ancora come sarà organizzato l’orario scolastico.

WhatsApp
Telegram

Concorso a cattedra ordinario secondaria (utile anche per STEM), il corso Orizzonte Scuola per prova scritta e orale. Aggiunte nuove simulazioni. Con simulatore EDISES per la prova scritta. Solo 150 EURO