Ed. civica: per Bussetti parte quest’anno come sperimentazione, obbligatoria

Stampa

Ed. civica obbligatoria in tutte le scuole di ogni grado: il Ministro Bussetti ha firmato il decreto per “salvarne” in extremis l’introduzione già dall’a.s. 2019/20. 

La legge, pubblicata in Gazzetta Ufficiale il 21 agosto, entrerà in vigore il 5 settembre. Per evitarne il differimento al prossimo anno scolastico – come previsto dalla legge stessa all’art. 2 – il Ministro Bussetti ha firmato un decreto in cui l’educazione civica viene introdotta come sperimentazione nazionale obbligatoria fin dall’a.s. 2019/20.

Il testo del decreto è stato inviato al CSPI per il parere, così come già da alcune settimane sono state inviate le Linee guida.

Si tratta di 33 ore annue, da svolgersi nell’ambito del monte orario obbligatorio previsto dagli ordinamenti vigenti, eventualmente utilizzando le quote di autonomia.

Vai al testo di legge

Vedi anche

Educazione civica, chi la insegnerà e come si attribuirà il voto

Ed. civica, Patto di Corresponsabilità anche alla primaria. Sanzioni decise da scuole e non più da Regio Decreto

Ed. civica, prevista anche l’educazione alla cittadinanza digitale. Gli obiettivi

Educazione Civica, cos’è previsto per la scuola dell’infanzia

Educazione civica, 33 ore annuali e attribuzione voto. In attesa delle linee guida

Ed. Civica, docenti saranno formati. Aggiornamento Piano nazionale formazione

Stampa

Preparazione concorsi e TFA Sostegno con CFIScuola!