Ed.civica, anche insegnanti di filosofia e scienze umane hanno i requisiti. Lettera

ipsef

item-thumbnail

Andrea Bellelli, insegnante di storia e filosofia –  in merito al vostro articolo di qualche giorno fa su ulteriori chiarimenti in merito all’introduzione della nuova disciplina di Educazione civica in cui riportate il parere di Ezio Sina, presidente di APIDGE, vorrei sottolineare che a mio parere i requisiti e le competenze per insegnare questa nuova ed utile disciplina li avrebbero anche gli insegnanti di storia e filosofia e/o scienze umane, che forse più di altri si occupano proprio di affrontare sia storicamente, filosoficamente e sociologicamente proprio le tematiche dell’educazione civica, dalle radici morali nei diversi ordinamenti alle azioni pratiche.

Peraltro non dimentichiamoci che proprio queste discipline sono tra le più penalizzate e l’introduzione di questa disciplina potrebbe consentire nuovi posti di lavoro per coloro idonei alla classe d’insegnamento A-19.
Versione stampabile
anief banner
soloformazione