Ecco il programma KiVa che aiuta nella lotta al bullismo

di redazione
ipsef

item-thumbnail

KiVa è un programma evidence-based per la prevenzione del bullismo e per la gestione efficace di casi di bullismo conclamati.

KiVa permette un costante monitoraggio della situazione della propria scuola e dei cambiamenti che avvengono nel tempo; questo è reso possibile grazie agli strumenti online inclusi nel programma KiVa che offrono un feedback relativo ai risultati ottenuti con il programma.

Il curriculum KiVa (lezioni per gli studenti e giochi online) è indirizzato a tutti gli studenti della scuola e si focalizza prevalentemente sulla prevenzione del bullismo. Le azioni indicate sono invece da usare quando si verifica un caso di bullismo e sono indirizzate specificatamente ai bambini e adolescenti che sono stati coinvolti nel bullismo come autori o come vittime, ma anche ai compagni di classe che sono invitati a dare supporto alla vittima con l’obiettivo di porre fine al bullismo.

Il programma KiVa comprende tre Unità della quali l’Unità 1 e l’Unità 2 sono attualmente disponibili anche fuori dalla Finlandia. L’ Unità 1 è sviluppata per bambini dai 6 ai 9 anni. L’Unità 2 è indicata per bambini dai 10 ai 12 anni. L’Unità 3 riguarda ragazzi più grandi.

Il programma Kiva prevede materiale per gli insegnanti, per gli studenti e per i genitori : include dei manuali per gli insegnanti, dei video, dei giochi online, dei questionari per gli studenti KiVa e per il personale scolastico, dei poster, delle spille e una guida online per genitori.

KiVa è stato sviluppato all’Università di Turku in Finlandia, con il finanziamento del Ministero Finlandese per l’Educazione e la Cultura. I suoi ideatori sono esperti che hanno studiato il fenomeno del bullismo e dei suoi meccanismi di spiegazione per decine di anni.

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione