… E se Monti lascia , pro e contro per la scuola. Il concorso va avanti, pericolo per i TFA speciali

di redazione
ipsef

red – A quanto pare il Governo Monti è al capolinea e con lui anche il Ministro dell’istruzione Profumo. Vediamo cosa succederà per la scuola: concorso, TFA speciali, riforma classi di concorso e nuovo sistema di reclutamento.

red – A quanto pare il Governo Monti è al capolinea e con lui anche il Ministro dell’istruzione Profumo. Vediamo cosa succederà per la scuola: concorso, TFA speciali, riforma classi di concorso e nuovo sistema di reclutamento.

 Il concorso va avanti, le prove di preselezione restano calendarizzate per il 17 e 18 dicembre 2012 e tutta la normativa per l’espletamento del concorso è già stata approvata.

Restano, invece, come punti interrogativi l’avvio dei TFA speciali, poichè il DM 249/10 avrebbe dovuto essere modifica nelle prossime settimane in sede di commissioni parlamentari.

Uno stop anche alla riforma delle classi di concorso che per essere realizzata nell’anno scolastico 2013/14 ha ancora la necessità di molti passaggi istituzionali.

Stop anche al nuovo sistema di reclutamento per il quale orizzontescuola.it ha anticipato i contenuti e per il quale il ministro aveva cheisto il parere al CNPI entro il 20 dicembre

Prossime possibili elezioni in anticipo rispetto alla "naturale" scadenza del mandato. Ma, fa capolino l’idea di uno schieramento che unisca Italia Futura di Montezzemolo, Casini dell’UDC e Fini del FLI.

Versione stampabile
anief
soloformazione