E se ad essere valutati fossero i Dirigenti scolastici?

Di
WhatsApp
Telegram

redazione – Valutazione dei docenti, valutazione delle scuole. E perchè non anche valutazione dei Dirigenti Scolastici? La proposta SAESE

redazione – Valutazione dei docenti, valutazione delle scuole. E perchè non anche valutazione dei Dirigenti Scolastici? La proposta SAESE

Il SAESE propone una "mobilità per i Dirigenti ogni ¾ anni che vengano valutati per il loro operato, che dovrà essere di controllo sulla legalità delle procedure messe in atto dal collegio dei docenti e personale ATA, e qualora non ritenuti idonei possano passare ad altro compito.

Il collegio docenti dovrà avere più ampi poteri di indirizzo di lavorare in modo orizzontale e avere la possibilità di confronto e apertura sul piano educativo con i genitori e nelle scuole superiori con i ragazzi affinché si realizzi una unitarietà di intenti e finalità da garantire alle giovani generazioni un futuro di progresso sociale e di sviluppo economico."

Segui su Facebook le news della scuola

Anche questo – a parere del SAESE – potrebbe favorire la continuità didattica, in quanto i docenti non sarebbero "costretti" a richiedere il trasferimento per il clima di lavoro non soddisfacente della gestione di alcune Presidenze.

Una risposta a quello che viene definito "Il Dirigente scolastico padre-padrone" e che porta alcuni docenti ad "avvertire su se stessi un peso che li porta a sentirsi oppressi e quindi ad avvertire un senso di vuoto e talvolta di “inutilità” del loro ruolo."

La proposta del SAESE si ferma qui, non indica alcuna strada concreta. Nel frattempo auguriamo ai docenti e al personale Ata di poter avere la fortuna di lavorare in ambienti sereni e collaborativi, in cui ognuno rispetta il ruolo dell’altro.

Graduatorie esaurimento. Ai Dirigenti non piacciono, meglio assumere per curriculum

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur