E’ illegittimo l’abuso dei contratti precari nella scuola statale

di redazione
ipsef

GildaIns – Ancora una importantissima vittoria in una causa di estremo rilievo contro l´abuso dei contratti precari nella scuola statale, promossa dalla coordinatrice provinciale della Federazione Gilda-Unams di Nuoro Maria Domenica Di Patre e patrocinata dal legale avv. Claudio Solinas del foro di Nuoro.

GildaIns – Ancora una importantissima vittoria in una causa di estremo rilievo contro l´abuso dei contratti precari nella scuola statale, promossa dalla coordinatrice provinciale della Federazione Gilda-Unams di Nuoro Maria Domenica Di Patre e patrocinata dal legale avv. Claudio Solinas del foro di Nuoro.

Il Tribunale di Nuoro,a distanza di tre mesi da quello di Oristano, ha accolto in data 15.07.2010 il ricorso di 10 precari:

– dichiarando illegittima la sequenza dei contratti a tempo determinato da loro stipulati;

– condannando il M.i.u.r. a ricostruire la carriera considerando per intero a fini giuridici ed economici, tutti i periodi di servizio svolti in costanza di rapporti a tempo determinato (comprese le mancate retribuzioni mensili di giugno ed agosto);

– condannando l´Amministrazione a corrispondere ai lavoratori le differenze retributive maturate per effetto del differente nuovo legittimo inquadramento oltre rivalutazione monetaria e interessi legali.

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione