Durante la sospensione delle lezioni docenti potrebbero frequentare corsi telematici per conseguire abilitazione. Lettera

Stampa
ex

inviata da Alice Tipini – Egregio ministro Azzolina ieri ho ricevuto e letto la sua accorata lettera che ha inviato a tutti noi docenti per ringraziarci dell’enorme lavoro che stiamo svolgendo per non lasciare soli i nostri bambini!

I nostri alunni sono al momento la nostra priorità!

Ieri una mamma mi ha chiesto di telefonare alla sua bambina a cui mancava la mia voce e le mie rassicurazioni.

Ma lei sta lasciando soli noi!

Io vivo e lavoro da 5 anni a 650 km lontana dai miei affetti che in questo periodo buio ho paura di non rivedere più!

Dovrebbe essere una stessa paura che Lei conosce essendo una meridionale che lavora al Nord. La sua forse e stata una scelta ma non la mia….

Per avere il posto fisso che in questo momento tanti ci invidiano ho accettato ma lontano da casa!

Sono 5 anni che provo ad ottenere il trasferimento ma vengo sempre scavalcata da chi ha le precedenze della 104.

É un diritto sacrosanto ottenerlo per chi davvero ne ha necessita’ ma mai possibile che solo chi ha la 104 debba avvicinarsi a casa e chi non ne ha (fortunatamente) deve restare a vita fuori casa?

Allora mi chiedo : perché non sfruttare questa sospensione scolastica per attuare corsi telematici per consentire di ottene un’altra abilitazione?

Sarebbe la soluzione ideale per noi che in condizione normali per seguire un corso dovremmo fare i salti mortali tra famiglia figli e lavoro.

Ora ne abbiamo di tempo libero, tolto quello da dedicare alla didattica a distanza.

Un’altra abilitazione sarebbe almeno una possibilità per chi è fuori casa.

Abbiamo riscoperto il senso della vita, l’importanza dei valori umani e degli abbracci, quegli abbracci che mi mancano di mia madre che mi da ogni volta che risalgo su per lavoro e che lei che potrà ridarmi solo dopo mesi e mesi.

Valuti cari ministro questa possibilita’.Una persona che scrive quella lettera non può restare insensibile dinnanzi a questa mia richiesta. Grazie

Stampa

Eurosofia: 5 nuovi preziosi webinar formativi gratuiti per i concorsi scuola e sul nuovo Pei. Non perderteli. Registrati ora