Due giorni per raccontare la scuola che cambia NOW! A scuola si può, a Roma il 22-23 marzo

di redazione

item-thumbnail

Messaggio sponsorizzato – “L’anno scorso volevamo aprire una finestra, quest’anno vogliamo raccontare la scuola che cambia”. Daniele Barca, direttore scientifico di NOW! A scuola si può, inizia così la presentazione della nuova edizione del convegno. Molte saranno le novità, ci sarà qualche antico amico, ma comunque tutte persone che hanno fatto della scuola e dell’innovazione la loro vita.

E sarà proprio la “narrazione” al centro dell’evento, della preparazione, delle relazioni e dei laboratori, per raccontare cosa è cambiato e sta ancora cambiando nelle esperienze di apprendimento, insegnamento e scuola di tutti coloro che interverranno.

A questo link è disponibile il programma.

A questo link è disponibile l’elenco di relatori e formatori.

Il convegno è organizzato da CampuStore e Giunti Scuola. Giunti Scuola è accreditato MIUR come ente formatore (DM 170/2016), verrà rilasciato l’attestato di frequenza valido per tutti gli usi consentiti dalla legge. È riconosciuto l’esonero dal servizio.

 

Versione stampabile
Argomenti: