DSGA, sostituzione per supplenza breve o copertura posto vacante. Ecco come

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Come coprire il posto vacante di DSGA ? Come individuare il sostituto in caso di supplenze breve?

Rispondiamo ai due succitati quesiti rifacendoci a quanto prevede il CCNL.

DSGA: posto vacante

Nel caso in cui si debba coprire un posto vacante si dovrebbe ricorrere alle graduatorie provinciali permanenti che, come affermato dall’Anquap, non sono state mai formate specificamente per i DSGA, mentre in alcune province forse ancora esistono “residui” di graduatorie provinciali del precedente profilo professionale di Responsabile Amministrativo.

Se l’individuazione, tramite le suddette graduatorie non fosse possibile, la sostituzione spetta all’assistente amministrativo a tempo indeterminato interno alla scuola, titolare della seconda posizione economica, il quale non  può rifiutare.

Il predetto personale, titolare della II posizione economica, è obbligato ad accettare.

Sostituzione DSGA: supplenza breve

Nel caso di supplenza breve,  deve essere l’assistente amministrativo di ruolo nella scuola a supplire il DSGA, secondo il seguente ordine di priorità:

  • AA titolare della seconda posizione economica;
  • AA titolare della prima posizione o incarico specifico.

Approfondisci

Versione stampabile
Argomenti:
anief banner
soloformazione