DSGA, Fratelli d’Italia: urge bandire il concorso

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Comunicato Fratelli d’Italia Sardegna – Fratelli d’italia, con la Deputata siciliana Ella Bucalo, il problema lo ha sollevato a Maggio, con una interrogazione rivolta al Ministro della Pubblica Istruzione in cui denunciava la carenza della figura del direttore dei servizi generali ed amministrativi (Dsga), posizione apicale nel mondo della scuola.

Il precedente Governo non ha bandito il concorso ma neanche l’attuale sembra interessato considerato che non ha ancora risposto a questa interrogazione né si hanno notizie della selezione per migliaia di posti che oggi vengono ricoperti da reggenti”

Il problema è sentito anche in Sardegna visto che almeno 10 Istituti sono carenti , tra cui due Istituti Storici come l’Istituto Agrario “Duca degli Abruzzi e il Liceo Artistico Foiso Fois,e vista la non risposta alla prima interrogazione, arriva quella del Deputato Sardo di Fratelli d’Italia Salvatore Deidda che rimarca l’urgenza di un nuovo concorso

” la legge di bilancio per il 2018 ha previsto che il Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca debba procedere, entro il medesimo anno, all’indizione del concorso pubblico per il reclutamento di tale figura professionale, al fine di coprire, almeno parzialmente, la citata carenza di organico; e, allo stato, il relativo bando di concorso non risulta esser stato ancora pubblicato” lamentano i due Deputati che riportano nelle interrogazioni sottoscritte anche dal gruppo di Fratelli d’Italia “appare necessario accelerare la procedura di reclutamento in questione, al fine di consentire l’immissione in ruolo dei nuovi direttori a decorrere dal 1° settembre 2019, scongiurando, così, la paralisi amministrativa e didattica degli istituti interessati alla predetta carenza

Distinti saluti

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione