DSA e BES, quali strumenti didattici compensativi usare nella scuola digitale

di redazione

item-thumbnail

Ad illustrare quali strumenti oggi nella scuola digitale possono essere utili agli studenti con DSA e BES è il nostro Andrea Raciti: redattore, formatore, docente ed esperto di nuove tecnologie per l’integrazione.

Andrea Fabrizio Raciti è intervenuto nel corso del VII meeting Docenti Virtuali e Insegnanti 2.0, durante il quale si è parlato della qualità inclusiva degli studenti che oggi non può prescindere dalla conoscenza e dall’uso del digitale.

I software, se ben utilizzati, possono, infatti, rappresentare un ottimo strumento per l’apprendimento e migliorare l’autonomia degli studenti

Il video

Guarda il video

Invia la tua risorsa o un tuo intervento su argomento didattica a: [email protected]
Versione stampabile